COMUNICAZIONE DEL 24 GIUGNO 2020

Si comunica che lo Sportello di "Imprenditoria e autoimprenditoria sociale" in presenza, presidio atto a garantire una costante assistenza gratuita e libera ai giovani del territorio per temi inerenti l’autoimprenditoria e l’imprenditoria sociale, riapre due giorni a settimana a partire dal 2 luglio 2020 con il seguente calendario: tutti i martedì dalle 14 alle 18 e tutti i giovedì dalle 09 alle 13, nei mesi di luglio, settembre e ottobre. Le attività si svolgono nel rispetto delle normative regionali e nazionali per il contenimento dell'emergenza sanitaria da Covid-19 ed è obbligatoria la prenotazione per la consulenza gratuita dello sportello al numero 327/6353605 (anche Whatsapp). Lo sportello si svolge presso il Centro della Creatività sito in via Umberto Nobile con accesso da Via Guglielmo Marconi (Ice-Snei) ad Acerra.

Per ulteriori informazioni: 327/6353605 - benesseregiovani@comune.acerra.na.it


COMUNICAZIONE DEL 22 APRILE 2020

Si precisa, come già comunicato anche alla Regione Campania, che nella documentazione progettuale vi è un mero errore materiale quando si citano “stage” o “stage gratuiti” impropriamente definiti poichè si ci riferisce a “Laboratori esperenziali” come previsto dall’avviso Benessere Giovani Organizziamoci della Regione Campania (art. 3 comma 3). Il progetto “CREA(t)tività”, pertanto, si articola in tre macroattività principali:

1) Laboratori relativi a percorsi di sostegno e accompagnamento alla creazione d'impresa nell’ambito del cinema, il teatro, l’arte e l’audiovisivo;

2) Laboratori educativi e culturali finalizzati a promuovere attività di animazione giovanile volte alla formazione del cittadino attivo, del cittadino promotore della legalità e dell’inserimento multiculturale;

3) Laboratori esperenziali (impropriamente detti “stage” o “stage gratuiti”) nei quali i giovani partecipano in situazioni di esperienze pratiche che prevedono work experience ed esperienze pratiche per agevolare l’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro.

Per i migliori partecipanti il Comune di Acerra, a seguito di apposita graduatoria con griglia di valutazione come previsto dall’avviso pubblico di selezione dei partecipanti, conferirà apposite borse di studio di 500 euro/cad.

Per ulteriori informazioni: 327/6353605 - benesseregiovani@comune.acerra.na.it


COMUNICAZIONE DEL 21 APRILE 2020
In data odierna le attività dei laboratori didattici del progetto ripartono in modalità e-learning, nel pieno rispetto delle direttive impartite dalla Regione Campania; i laboratori erano stati sospesi a seguito del DPCM del 04/03/2020.
Per ulteriori informazioni: 327/6353605 - benesseregiovani@comune.acerra.na.it

COMUNICAZIONE DEL 28 GENNAIO 2020
Parte martedì 28 gennaio lo sportello gratuito di "Imprenditoria e autoimprenditoria sociale", aperto due giorni a settimana tutti i martedì dalle 16 alle 18 e tutti i giovedì dalle 11 alle 13 fino a giugno 2020, per garantire una costante assistenza gratuita e libera ai giovani del territorio per temi inerenti l’autoimprenditoria e l’imprenditoria sociale. Lo sportello si svolge presso il Centro della Creatività con accesso da Via Guglielmo Marconi (Ice-Snei) nell'ambito delle attività del progetto CREA(t)tività - avviso Benessere Giovani Organizziamoci finanziato dalla Regione Campania.
Per ulteriori informazioni: 327/6353605 - benesseregiovani@comune.acerra.na.it

COMUNICAZIONE DEL 22 GENNAIO 2020
Verbale della Commissione di selezione dei giovani campani dai 16 ai 35 anni ai laboratori gratuiti per il progetto CREA(t)tività - avviso Benessere Giovani Organizziamoci della Regione Campania.
Leggi la Determina Dirigenziale n. 73 del 22/01/2020
Per ulteriori informazioni: 327/6353605 - benesseregiovani@comune.acerra.na.it

COSA, COME, QUANDO E DOVE:
BENESSERE GIOVANI AD ACERRA
progetto CREA(t)tività

COSA?

Benessere Giovani è un programma della Regione Campania dedicato a giovani dai 16 ai 35 anni. Nell’ambito di questo programma il Comune di Acerra realizza laboratori dedicati allo sviluppo della creatività, all’aggregazione, al protagonismo giovanile nell’ambito dell’imprenditoria, dell’arte e dell’audiovisivo con 25 borse di studio finali da 500 euro/cad.



COME?

Si avvisa la cittadinanza che per partecipare alle attività del progetto CREA(t)tività - avviso Benessere Giovani - è stato indetto il Bando di selezione l’ammissione di giovani dai 16 ai 35 anni della Regione Campania per i seguenti laboratori GRATUITI:
  1. LABORATORIO DI AUTOIMPRENDITORIA E IMPREDITORIA SOCIALE
  2. LABORATORIO DI FORMAZIONE AL LINGUAGGIO DELL’AUDIOVISIVO
  3. LABORATORIO DI SCREENWRITING
  4. LABORATORIO DI FILMMAKING
  5. LABORATORIO DI ESPRESSIVITÀ CORPOREA E TEATRALE e alla SCUOLA DI LEGALITÀ, CITTADINANZA ATTIVA E MULTICULTURALITÀ
A conclusione dei laboratori, i giovani che avranno raggiunto almeno il 70% di presenze saranno coinvolti in stage gratuiti volti all’avvicinamento dei partecipanti al mondo del lavoro. Al termine dello stage N.25 giovani partecipanti che avranno dimostrato una spiccata attenzione sociale e un ritorno all’attività, secondo un’apposita graduatoria finale, potranno far parte di laboratori esperienziali e work experience retribuite con una borsa di studio di 500 euro/cad.
I candidati dovranno far pervenire la domanda di partecipazione entro e non oltre le ore 12.00 del 20 gennaio 2020 (SCADENZA PROROGATA).
Consulta il bando completo e scarica la domanda in allegato.


QUANDO E DOVE?

I laboratori e lo sportello di auto imprenditoria si svolgeranno da Gennaio 2020 a Giugno 2020 presso il Centro della Creatività di Acerra sito in Via Umberto Nobile con accesso da Via Guglielmo Marconi, secondo un calendario che sarà preventivamente comunicato ai partecipanti.
A seguire, da Maggio a Novembre 2020, si svolgeranno le attività di stage gratuito e work experience con borsa di studio.


ULTERIORI INFORMAZIONI

PRESENTAZIONE
"CREA(t)tività" è un progetto destinato a giovani dai 16 ai 35 anni e studenti under 35 con particolare attenzione ai giovani NEET (non impegnati nello studio, nel lavoro, né nella formazione) residenti in uno dei Comuni della Regione Campania che si propone di creare attività di supporto alle reti sociali per promuovere la crescita personale e l’integrazione dei giovani e il rafforzamento di competenze trasversali attraverso la creazione di laboratori polivalenti dedicati allo sviluppo della creatività, all’aggregazione, al protagonismo giovanile, alla crescita e autonomia, alla loro autonomia e sviluppo economico, sociale, artistico e all’inclusione attiva attraverso un unico comune denominatore "Il Cinema e l’arte come veicolo di promozione e valorizzazione del territorio acerrano, patria della Maschera di Pulcinella". Il progetto è realizzato dal Comune di Acerra (capofila) in collaborazione l’Associazione Giovanile Italian Film Factory APS (Università del Cinema) ed i partner Adecco Formazione srl (Mylia), Paradise Pictures srl, Società cooperativa Sociale Officina dei Talenti, Consorzio Proodos, Società Cooperativa Sociale Un Fiore per la Vita e la Società Coopertiva Sociale Partneapolis.

ARTICOLAZIONE DELLE ATTIVITÀ
"CREA(t)tività" si articola in tre macroattività principali:
  1. Laboratori e sportello relativi a percorsi di sostegno e accompagnamento alla creazione d'impresa nell’ambito del cinema, il teatro, l’arte e l’audiovisivo
  2. Laboratori educativi e culturali finalizzati a promuovere attività di animazione giovanile volte alla formazione del cittadino attivo, del cittadino promotore della legalità e dell’inserimento multiculturale
  3. Stage nei quali i giovani partecipano in situazioni di esperienze pratiche che prevedono work experience presso un’impresa di cinema, arte e comunicazione ed esperienze lavorative per agevolare l’inserimento dei giovani nel mercato del lavoro.

IN SISTESI
Nella prima parte del progetto saranno attivati N.5 laboratori e uno sportello relativi a percorsi di sostegno e accompagnamento alla creazione d'impresa nell’ambito del cinema, il teatro, l’arte e l’audiovisivo per la formazione dei nuovi imprenditori e autoimprenditori di domani sia in ambito culturale-artistico sia in maniera generica con particolare attenzione all’imprenditoria sociale e quella legata alla promozione e valorizzazione delle risorse del territorio.
I laboratori formativi saranno a cura di Adecco Formazione srl (Mylia) e Italian Film Factory APS (Università del Cinema), lo sportello di autoimprenditoria a cura della Società Cooperativa Sociale Officina dei Talenti.
Nello stesso tempo sarà attivato anche un Laboratorio formativo, educativo e culturale, finalizzato a promuovere attività di animazione giovanile per la crescita personale e l’integrazione sociale dei giovani sulla ricostruzione della identità dei luoghi e delle comunità attraverso azioni volte all’educazione alla cittadinanza attiva e alla legalità, in un territorio, come quello acerrano che presenta notevoli problemi legati alla microcriminalità giovanile, la dispersione scolastica e il grave fenomeno dei NEET. Nella seconda parte del progetto, i giovani coinvolti che avranno partecipato ad entrambe le azioni formative e cioè ad almeno uno dei laboratori attivati per la MACROAZIONE 1 maturando presenze per almeno il 70% e al laboratorio della MACROZIONE 2 maturando presenze per almeno il 70%riceveranno l’ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE AL PROGETTO e saranno impegnati in stage gratuiti volti all’avvicinamento dei giovani partecipanti al mondo del lavoro grazie alla collaborazione di imprese di comunicazione e audiovisivo aventi sede sul territorio comunale o regionale.
Al termine dello stage i giovani partecipanti, in particolar modo quelli con minori possibilità economiche ed i NEET che avranno dimostrato una spiccata attenzione sociale e un ritorno all’attività, potranno far parte di laboratori esperienziali e work experience retribuite con una borsa di studio di 500 euro/cad. per un numero massimo di 25 partecipanti totali secondo una graduatoria stilata dalla "Commissione di selezione e valutazione", borse di studio finalizzate all’acquisizione di abilità pratiche nel cinema, l’arte e la comunicazione dei nuovi media come la realizzazione di un’opera cinematografica che potrà essere realizzata anche all’estero dalla società di produzione e distribuzione cinematografica partner di progetto e con sede ad Acerra Paradise Pictures srl.

LABORATORI, SPORTELLO E SCUOLA DI CITTADINANZA
MACROATTIVITA’ 1
I seguenti laboratori previsti saranno attivati nella prima fase del progetto.
  1. LABORATORIO DI AUTOIMPRENDITORIA E IMPREDITORIA SOCIALE
    Laboratorio volto all’accompagnamento alla creazione d’impresa e al lavoro autonomo oltre che alla formazione dei giovani nell’ambito dell’imprenditoria sociale che possa spingere gli stessi alla creazione di startup e autoimprenditori.
    Il laboratorio sarà tenuto da esperti qualificati del partner Adecco Formazione srl (Mylia), avrà una durata di 6 mesi con incontri pomeridiani da 3/4 ore settimanali per un totale di 72 ore complessive.
  2. LABORATORIO DI FORMAZIONE AL LINGUAGGIO DELL’AUDIOVISIVO
    Laboratorio volto alla formazione al linguaggio dell’audiovisivo che fornirà le basi teoriche per muoversi nell’ambito della riconoscibilità del linguaggio molteplice della storia del cinema.
    Il laboratorio sarà tenuto da esperti qualificati del partner Adecco Formazione srl (Mylia), avrà una durata di 6 mesi con incontri pomeridiani da 3/4 ore settimanali per un totale di 72 ore complessive.
  3. LABORATORIO DI SCREENWRITING
    Laboratorioche si propone di agire sulla fantasia dei partecipanti attraverso la scrittura creativa e la sceneggiatura.
    Il laboratorio sarà tenuto da esperti qualificati dai partner Adecco Formazione srl (Mylia) e Italian Film Factory APS (Università del Cinema), avrà una durata di 6 mesi con incontri pomeridiani da 3/4 ore settimanali per un totale di 72 ore complessive.
  4. LABORATORIO DI FILMMAKING
    Laboratorio che si proporne di formare i partecipanti ai nuovi media e le nuove tecnologie attraverso il percorso di filmaking: regia, ripresa e montaggio.
    Il laboratorio sarà tenuto da esperti qualificati dai partner Adecco Formazione srl (Mylia) e Italian Film Factory APS (Università del Cinema), avrà una durata di 6 mesi con incontri pomeridiani da 5/6 ore settimanali per un totale di 120 ore complessive.
  5. LABORATORIO DI ESPRESSIVITÀ CORPOREA E TEATRALE
    Laboratorio che si propone di formare sull’espressività corporea e teatrale come scopo di creare un luogo culturale che sostiene la creatività e la valorizzazione dei giovani.
Ai laboratori si affiancherà anche lo SPORTELLO DI ASSISTENZA ALL’AUTOIMPRENDITORIA aperto due giorni a settimana per 2 ore ricedenti sia di mattina che di pomeriggio, per i 6 mesi di durata del progetto per un monte ore totale di 96 ore a cura della società cooperativa Officina dei Talenti per garantire una costante assistenza gratuita e libera ai giovani del territorio, che non possono seguire i laboratori a causa d impegni lavorativi o di mobilità, per temi inerenti l’autoimprenditoria e l’imprenditoria sociale.

MACROATTIVITA’ 2
SCUOLA DI LEGALITÀ, CITTADINANZA ATTIVA E MULTICULTURALITÀ
Laboratorio che spinge i giovani partecipanti al rispetto del territorio, dell’ambiente, dei beni pubblici, delle tradizioni attraverso attività di cittadinanza attiva.
Il laboratorio, obbligatorio per una frequenza di almeno il 70% per coloro che intendono ricevere l’attestato di partecipazione al progetto e avere accesso a stage gratuiti e alla graduatoria per l’attribuzione delle borse di studio, sarà tenuto da esperti qualificati del partner, avrà una durata di 6 mesi con incontri pomeridiani da 3/4 ore settimanali per un totale di 72 ore complessive.

MACROATTIVITA’ 3
ATTIVITA’ PRATICHE E BORSE DI STUDIO
Nella seconda parte del progetto, i giovani coinvolti che avranno partecipato ad entrambe le azioni formative e cioè ad almeno uno dei laboratori attivati per la MACROAZIONE 1 maturando presenze per almeno il 70% e al laboratorio della MACROZIONE 2 maturando presenze per almeno il 70% riceveranno l’ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE AL PROGETTO e saranno impegnati in stage gratuiti volti all’avvicinamento dei giovani partecipanti al mondo del lavoro grazie alla collaborazione di imprese di comunicazione e audiovisivo aventi sede sul territorio comunale o regionale.
Al termine dello stage i giovani partecipanti, in particolar modo quelli con minori possibilità economiche ed i NEET che avranno dimostrato una spiccata attenzione sociale e un ritorno all’attività, potranno far parte di laboratori esperienziali e work experience retribuite con una borsa di studio di 500 euro/cad. per un numero massimo di 25 partecipanti totali secondo una graduatoria stilata dalla "Commissione di selezione e valutazione", borse di studio finalizzate all’acquisizione di abilità pratiche nel cinema, l’arte e la comunicazione dei nuovi media come la realizzazione di un’opera cinematografica che potrà essere realizzata anche all’estero dalla società di produzione e distribuzione cinematografica partner di progetto e con sede ad Acerra Paradise Pictures srl.

COSTI E POSTI DISPONIBILI
La partecipazione a tutti i Laboratori e alle attività di progetto è gratuita.

All’intero progetto sarà ammesso un numero massimo di 200 partecipanti, 20 per ogni laboratorio della MACROAZIONE 1 per un totale di 100 partecipanti (che parteciperanno anche alla MACROAZIONE 2) e 100 per lo sportello di autoimprenditoria.

SEDE E PERIODO DI SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITÀ
I laboratori e lo sportello di auto imprenditoria si svolgeranno orientativamente da Dicembre 2019 a Maggio 2020 presso il Centro della Creatività di Acerra sito in Via Umberto Nobile con accesso da Via Guglielmo Marconi, secondo un calendario che sarà preventivamente comunicato ai partecipanti.
A seguire, da Maggio a Novembre 2020, si svolgeranno le attività di stage gratuito e work experience con borsa di studio.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE
Il presente Bando è riservato a giovani inoccupati e studenti di età compresa tra 16 e 35 anni e residenti in Campania.
Priorità sarà data ai NEET (non impegnati nello studio, nel lavoro, né nella formazione).

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Gli interessati a partecipare ai Laboratori dovranno presentare:
  1. Domanda di candidatura (secondo l’Allegato A) attraverso la quale segnalare la preferenza per un massimo di due laboratori; la domanda dovrà essere debitamente firmata, scaricabile dal sito web www.comune.acerra.na.it
  2. Copia documento di identità in corso di validità
  3. Copia del codice fiscale
  4. Curriculum vitae in formato europeo sottoscritto e per i candidati diversamente abili certificato d’invalidità e diagnosi funzionale dell’ASL di appartenenza.
La suddetta documentazione dovrà pervenire (non fa fede il timbro postale) in busta chiusa, con consegna a mano o a mezzo posta raccomandata, entro le ore 12.00 del giorno 20/12/2019 all'indirizzo: Comune di Acerra, Ufficio Protocollo, Viale della Democrazia N°21, indicando sulla busta la dicitura: "Candidatura Benessere Giovani - Bando di Selezione Progetto CREA(t)tività".
Oppure a mezzo pec all’indirizzo protocollo@pec.comuneacerra.it indicando nell’oggetto "Candidatura Benessere Giovani - Bando di Selezione Progetto CREA(t)tività".
La domanda e gli allegati, salvati in formato pdf, dovranno essere racchiusi in un file zippato allegato alla pec.
Gli interessati a partecipare allo Sportello di assistenza all’autoimprenditoria potranno direttamente presentarsi alla sede delle attività, Centro della Creatività di Acerra sito in Via Umberto Nobile con accesso da Via Guglielmo Marconi – Acerra, secondo il programma dello sportello e saranno ascoltati e guidati dal personale previsto secondo un numero cronologico di accesso e entro il limite di partecipanti previsti dal presente Bando.


SELEZIONE
La selezione dei candidati per la partecipazione ai Laboratori al fine dell’accertamento dei requisiti e della motivazione si svolgerà dopo la scadenza del termine di presentazione delle domande.
La Commissione di valutazione sarà costituita:
  1. il RUP del progetto, dirigente del Comune di Acerra, con funzioni di presidente
  2. il responsabile dell’Ufficio Cultura del Comune di Acerra
  3. uno psicologo del Comune di Acerra
  4. un membro/delegato dell’associazione giovanile Italian Film Factory APS (Università del Cinema)
La Commissione di selezione e valutazione redigerà la graduatoria degli ammessi ai Laboratori, con priorità per i NEET, secondo i seguenti indicatori:
  1. Motivazione, disponibilità e impegno alla partecipazione al Laboratorio prescelto in tutta la sua durata (max 55 punti)
  2. Valutazione delle propensioni, attitudini ed esperienze individuali come da Curriculum Vitae (max 35 punti)
  3. Valutazione requisiti e titoli (punti: 10)
La graduatoria con l’indicazione dell’elenco degli ammessi ai singoli Laboratori sarà pubblicata sul sito del Comune di Acerra entro 7 giorni dal termine della fase di selezione. Al termine degli stage gratuiti della seconda parte di progetto la Commissione di selezione e valutazione redigerà la graduatoria finale dei beneficiari delle N.25 borse di studio da 500 euro/cad. previste secondo i seguenti indicatori:
  1. Percentuale di presenze ai Laboratori (MACROAZIONE 1 e MACROAZIONE 2) (max 50 punti)
  2. Motivazione e partecipazione attiva alle attività, sentiti i docenti ed i coordinatori (max 30 punti)
  3. Rientro in attività in caso di NEET (punti: 20)

FREQUENZA E ATTESTATO
La frequenza ai Laboratori è obbligatoria; ai giovani coinvolti che avranno partecipato ad entrambe le azioni formative e cioè ad almeno uno dei laboratori attivati per la MACROAZIONE 1 maturando presenze per almeno il 70% e al laboratorio della MACROZIONE 2 maturando presenze per almeno il 70% riceveranno l’ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE AL PROGETTO.

INFORMAZIONI
Tutte le comunicazioni inerenti il bando saranno pubblicate sul sito del Comune di Acerra.
Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
Email: benesseregiovani@comune.acerra.na.it

PRIVACY
I dati personali raccolti attraverso questo Avviso saranno trattati nel rispetto del D.Lgs. n. 196/2003, come modificato dal D.Lgs. n. 101/2018.